Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Piz Lagrev


Data gita: 14-04-2013
Regione: Svizzera
Partenza: Alp Guglia strada per lo Julierpass
Quota di partenza: 2150
Quota di arrivo: 3100
Dislivello: 950
Rifugio di appoggio:
Difficolta: BS - Bravo Sciatore
Difficolta Alpinistica: Non selezionato
Esposizione della salita: Non selezionato
Esposizione della discesa: Non selezionato
Tipo di neve incontrata: Non selezionato
Rischio valanghe itinerario: 2 - Moderato
Condizioni itinerario: Non selezionato
valutazione itinerario: Non selezionato
Commento: Partiamo alle 6 meno un quarto da Calolzio e dopo 2 ore siamo sci ai piedi.
Il tempo è coperto (gli sfizzeri hanno toppato ...per il momento)
Neve rigelata ma non ghiacciata fino a 2500 mt poi farinosa
Al lago inizia a far capolino il sole dalle nuvole e si capisce che scalda assai.
All'attacco dell'ultimo pendio Pier è già in cima ma preferisce aspettarci.
Anche l'uscita in cresta è agevole vista la nuova neve .
discesa divertentissima in neve farinosa..... il pizzo Zambelli non tradisce mai...
ore 11 alla macchina e alle 13 a casa
con Mire Paolo e Pier
Immagine1:
Descrizione immagine: mappa
Immagine2:
Descrizione immagine: cima scialpinistica
Immagine3:
Descrizione immagine: i pendii del pizzo Zambelli
URL fotoalbum esterno: