Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Pizzo Corzene dal passo della Presolana


Data gita: 16-03-2013
Regione: Lombardia
Partenza: albergo Grotta Passo della Presolana
Quota di partenza: 1200
Quota di arrivo: 2200
Dislivello: 1000
Rifugio di appoggio:
Difficolta: BS - Bravo Sciatore
Difficolta Alpinistica: PD - Poco difficile
Esposizione della salita: Est
Esposizione della discesa: Sud
Tipo di neve incontrata: Ventata
Rischio valanghe itinerario: 2 - Moderato
Condizioni itinerario: Discrete
valutazione itinerario: Ottimo
Commento: Partiamo con sci nello zaino per ca 15 minuti
Raggiunta mnalga Cassinelli imbocchiamo la valle dell' Ombra con pochi altri. La maggior parte della gente va al Visolo
Saliamo in ambiente Dolomitico con a dx la parete sud della Presolana e a sx la catena del Corzene
Arrivo al passo Pozzera decidiamo di portare gli sci in vetta salendo la cresta già pedonata ma con neve che a volte sfondava....ultimi metri di cresta molto affilata
Discesa nel vallone sud con partenza diretta (e alquanto adrenalinica ) dalla cima ...3-2-1 Ivan parte due curve e arriva nel vallone.
il tempo di calzare gli sci nella spazio lasiato da Ivan e parto anche io
discesa in un vallone con pendenza molto sostenuta ma con neve ventata fino al bosco sopra il colle della Presolana.
una volta raggiunto il colle si devia a sx e per radure (qui la neve era nettamente migliore) raggiungiamo di nuovo il bosco . Breve ravange con risalita sci in spalla per riprendere la stradina innevata che ci conduce in breve a 5 minuti dall'auto .
Ivan e Mario
Immagine1:
Descrizione immagine: imbocco della valle dell'ombra
Immagine2:
Descrizione immagine: valle dell'ombra con a sx il canale del dito
Immagine3:
Descrizione immagine: Ivan all'attacco della cima
URL fotoalbum esterno: