Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Capanna 2000


Datagita: 22-06-2017
Regione: Lombardia
Partenza: Valcanale
Quota di partenza: 1120 m
Quota di arrivo: 2078
Dislivello: 1180 (saliscendi)
Rifugio di appoggio: Capanna 2000 (aperto)
Difficolta: PD - Poco Difficile
Esposizione salita: Non selezionata
Attrezzatura necessaria: nessuna
Condizioni itinerario: Buone
Valutazione generale gita: Ottima
Commento: Partendo da Valcanale attraverseremo il Sentiero delle Orobie + il Sentiero delle Farfalle + il Sentiero dei Fiori fino a raggiungere il rifugio Capanna 2000. Giornata serena ma soprattutto molto calda. In direzione di Valbondione, ad Ardesio, in località Ponte delle Seghe, abbandoniamo la provinciale per imboccare verso sinistra la strada che sale a Valcanale. Superato l'abitato fino al termine della strada (via Alpe Corte) chiusa da una sbarra (1120 m) parcheggiamo l’auto. Sono le 9 e ci incamminiamo, un cartellone mostra una cartina stilizzata della zona ed un altro informa che qui inizia il Sentiero delle Orobie Centrali che collega diversi rifugi, il nostro è l’Alpe Corte. Seguiamo la stradina segnalata con Sentiero 220 che parte sulla destra e sale nel bosco. Alcuni tratti hanno il fondo in cemento in modo da renderla percorribile con un fuoristrada (solo autorizzati). Seguiamo la strada forestale che in 50 min. ci conduce infine al Rifugio Alpe Corte (1410 m). Breve sosta e proseguiamo a salire seguendo il Sentiero 218, denominato Sentiero delle Farfalle, sul versante opposto della valle. Dopo un breve tratto incrociamo nuovamente la strada forestale che conduce alle baite di Neel bassa (1565 m) e di mezzo (1614 m). Continuiamo a salire lungo i pascoli dell'Alpe di Neel fino al Rifugio Lago Branchino (1796 m), al Lago Branchino (1784 m) e poco oltre il lago raggiungiamo alle ore 11:45 il Passo Branchino (1821 m). Il caldo ci obbliga a una sosta un po’ più lunga. Continuiamo sul Sentiero 218 e puntiamo in direzione sud verso un ghiaione che sale fino alla Bocchetta di Corna Piana (2078 m) dove si affaccia sul versante del Mandrone. Appena sopra ci sono una Croce e una campanella. Scendiamo per un breve tratto e proseguiamo fino a svoltare a sinistra verso il Passo di Corna Piana (2130 m) visibile in direzione est fino a incrociare il Sentiero 244 che conduce al rifugio Capanna 2000, questo tratto (insieme al Sintiero 222 viene denominato il Sentiero dei Fiori (pannelli esplicativi lungo il percorso). Continuiamo quasi in piano a contornare le pendici del Monte Arera in un ambiente dolomitico. Al termine di una breve salitella pieghiamo a sinistra e attraversiamo la Val d’Arera sino a raggiungere alle 12:50 il Rifugio Capanna 2000 (1960 m), stop, pausa pranzo. Alle ore 14 prendiamo la via del ritorno, dal rifugio percorriamo in discesa un breve tratto fino al cartello indicatore, Sentiero dei Fiori (222). Ci dirigiamo poi in direzione nord (destra), attraversiamo il vallone (Val d'Arera) e continuiamo a mezzacosta, puntando verso la testata della val Vedra. Il percorso ci presenta continui saliscendi e ci conduce infine in campo più aperto e, attraverso pascoli, alla Baita Branchino (1836 m). Dopo una breve discesa e una breve risalita arriviamo nuovamente al Passo Branchino (1821 m). Per lo stesso percorso dell’andata raggiungiamo accaldati e assetati la fontana posta sotto il Rifugio Alpe Corte a bere e rinfrescarci con l’acqua. Completiamo l’escursione percorrendo la strada forestale fino al parcheggio che raggiungiamo dopo 3 h di cammino, comprese pause, dal rifugio Capanna 2000. Alcuni dati: distanza percorsa 18 km circa; dislivello totale + 1180 m (saliscendi); tempo totale salita/discesa 5 h 50 min. (senza pause). Hanno partecipato 26 soci. Continua…
Immagine 1:
Descrizione immagine: G.Q.P.e più... alla Bocchetta Corna Piana (2078 m)
Immagine 2:
Descrizione immagine: G.Q.P. e più... al rifugio Capanna 2000
Immagine 3:
Descrizione immagine: G.Q.P.e più... al rifugio Alpe Corte
URL report esterno: