Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Monte Grona anello+ferrata


Datagita: 25-05-2017
Regione: Non selezionata
Partenza: Monti di Breglia
Quota di partenza: 996 m
Quota di arrivo: 1736 m
Dislivello: 760 m
Rifugio di appoggio: Rifugio Menaggio (chiuso)
Difficolta: PD - Poco Difficile
Esposizione salita: Non selezionata
Attrezzatura necessaria: per la Ferrata Centenario: set ferrata, imbraco, caschetto.
Condizioni itinerario: Buone
Valutazione generale gita: Ottima
Commento: Giornata soleggiata, clima ottimo, parcheggiato l’auto ai Monti di Breglia (996 m), prendiamo il sentiero che s’inoltra in un bosco di betulle e al bivio a quota 1120 m il gruppo si divide. 16 soci seguiranno l’escursione ad anello mentre 7 soci seguiranno la Ferrata del Centenario.
Escursione: Dal bivio, seguiamo la freccia che indica per Sant’Amate. Sbucati fuori dal bosco passiamo nei pressi di un ripetitore passivo. Riprendiamo il pendio soprastante che ci porta in lieve salita verso l’omonima cappelletta che vediamo in cima al costone. Proseguiamo fino ad arrivare sulla sella erbosa dove si trova la cappella di Sant’Amate (o come dicono quelli del posto S. Mamete) a quota 1623 m. Seguiamo i segnavia che indicano per Forcoletta a 15 min. e Monte Grona a 40 min. Percorriamo la facile cresta che raccorda la base della sella erbosa alla Forcoletta (1611 m), qui seguiamo il segnavia che indica la via normale per il Monte Grona a 30 min. Cominciamo a salire, all’inizio il sentiero supera alcune roccette, poi un lungo traverso e alla fine con l’aiuto di alcune catene (facile) eccoci sul Monte Grona (1736 m). Discesa: Dalla vetta ritorniamo dal sentiero di salita fino alla Forcoletta, da qui alcuni seguiamo il sentiero via normale mentre altri preferiscono la direttissima, ci rincontriamo al Rifugio Menaggio (1383 m).
Ferrata Centenario CAO Como: Dal bivio seguiamo la diramazione per il Rifugio Menaggio (sentiero basso). Dal rifugio a quota 1383 m seguiamo il sentiero della "Direttissima" e raggiungiamo la base dello sperone, dove si trova la partenza della ferrata (targa indicatrice). La via della ferrata si sviluppa lungo tre torrioni, seguendone per lo più il filo di cresta. L'inizio è subito verticale, ma i lavori di ristrutturazione hanno addolcito molte difficoltà, anche con l'aggiunta di staffe per i piedi (prima assenti). Raggiungiamo la vetta della prima torre, attraversiamo un breve settore di rocce adagiate. Riprendiamo a salire superando uno speroncino arrotondato per poi arrivare all'intaglio posto alla base della "seconda torre",dove incontriamo una prima uscita verso il sentiero della direttissima. Scaliamo il torrione, lungo uno speroncino, cui seguono tratti di salita divertente e panoramica. Poco oltre, roccette adagiate ci portano alla base della "terza torre", dove è presente una seconda uscita dalla ferrata verso il sentiero della direttissima. Questo torrione è il più lungo ed esposto, il tratto iniziale è il più impegnativo di tutta la ferrata per una difficile placca rocciosa, una serie di staffe per i piedi risultano quasi indispensabili per la progressione, al termine della placca il tracciato piega bruscamente verso sinistra,dove si trova un attraversamento aereo di un canalino, che costringe ad una spaccata sul precipizio. Le difficoltà diminuiscono parzialmente e proseguiamo su una serie di placche in aderenza, al cui termine, dopo 2 h e 5 min. dall’inizio della ferrata, usciamo in vetta alla Croce del Monte Grona (1736 m). Discesa: Dalla vetta scendiamo dal sentiero della direttissima che ci porta al Rifugio Menaggio (1383 m).
Dal rifugio tutti insieme seguiamo il sentiero basso che ci riporta al parcheggio. Hanno partecipato: 23 soci; 16 Escursione e 7 Ferrata. Continua…
Immagine 1:
Descrizione immagine: G.Q.P.e più..Escursioniste in vetta al Monte Grona
Immagine 2:
Descrizione immagine: G.Q.P.e più..Escursionisti in vetta al Monte Grona
Immagine 3:
Descrizione immagine: G.Q.P.e più..Ferratisti in vetta al Monte Grona
URL report esterno: