Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cimone di Margno


Data gita: 05-02-2015
Regione: Lombardia
Partenza: Alpe di Paglio
Quota di partenza: 1389 m
Quota di arrivo: 1801 m
Dislivello: 410 m
Rifugio di appoggio: nessuno
Difficolta: WT2 - Escursione con racchette
Esposizione della salita: Non selezionato
Tipo di neve incontrata: Non selezionato
Rischio valanghe itinerario: 1 - Debole
Condizioni itinerario: Accettabili
valutazione itinerario: Buono
Commento: Alla partenza dal piazzale del parcheggio di Alpe di Paglio (1389 m.), un attimo di riflessione e un doveroso pensiero va ai nostri amici, che stanno riposando sulle calde sponde del Mar Rosso, mentre noi siamo qui, sottoposti all'inclemenza del tempo, un po’ gelido, un po’ coperto e con un po’ di nevischio, insomma forse era meglio stare a prendere il sole al mare. Ma naturalmente noi, con il solito spirito avventuroso non ci perdiamo per così poco e, infilati gli scarponi pesanti, controllate le attrezzature negli zaini, ci incamminiamo nel faggeto innevato verso il Pian delle Betulle, quindi risaliamo verso la località Larice bruciato, con foto di gruppo nei pressi della cappellina, quindi proseguiamo in cresta verso la cima del monte Cimone di Margno (1801 m.). Nel frattempo quello che, nelle previsioni super tecnonogiche digitalizzate, localizzate , in tempo reale che per il nostro meteorologo Cornelio doveva essere una spruzzata di neve (in giornata al Pian delle Betulle cadranno 0.5 millimetri di neve) si è rivelata una bufala, infatti la nevicata si faceva man mano sempre più intensa coprendo i nostri berretti e gli zaini di bianco. Arrivati tutti in vetta, dopo la foto di gruppo, cominciamo a scendere dal lato opposto seguendo il bordo della pista da sci che porta direttamente al piazzale del parcheggio di Paglio. Pranzo al sacco sotto la tettoia del Bar (chiuso) e ritorno a casa in macchina con qualche coda sulla strada coperta di neve fresca. Nel complesso una gita diversa dal solito, alla prossima. Hanno partecipato: Adelio, Cornelio, Gianni, Giovanni, Lino, Luciano, Renzo, Sandro. Continua…
Immagine1:
Descrizione immagine: arrivo al Pian delle Betulle
Immagine2:
Descrizione immagine: cappellina lungo il percorso
Immagine3:
Descrizione immagine: G. Q. P. e più...in vetta al Cimone di Margno
URL fotoalbum esterno: