Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Eventi a breve

Nessun evento

Calendario eventi

Novembre 2019
L M M G V S D
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Forum

Scuola Intersezionale di Alpinismo e Scialpinismo Valle San Martino

 

La Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Valle San Martino è nata nell'anno 1993 per volontà di Ferrari Giancarlo (AM), allora presidente della nostra Sezione!

La Scuola è di tipo Intersezionale, quindi legata anche alla Sottosezione di Cisano Bergamasco, del Cai Sezione di Bergamo.

La sede della Scuola è presso il Cai Calolziocorte.

 

 

 

Organico Scuola di Alpinismo e Scialpinismo

 

Direttore della Scuola

Chiappa Roberto INA CAAI

Vice Direttore

Rocchi Giuseppe IA

Istruttori Titolati

Averara Giovanni ISA

Arigoni Marco GA

Cargasacchi Raffaele ASP-GA

Castelnuovo Mario INA-INSA

Corti Marco GA

Lombardi Arno IA

Radaelli Antonio IA

Ravasio Massimo ISA

Sala Angelo IA

Tentori Stefano IAL

Tentori Arturo ISA

Valsecchi Danilo GA

Zuffi Ivan ISA

 

 

   

   

Alpinismo Giovanile

 Storia       

        Per quanto può sembrare strano la nascita dell’alpinismo giovanile del club alpino italiano è probabilmente immediatamente successiva alla fondazione del CAI stesso (1863 ), trascorrono però all’incirca 30 anni per avere <<il primo riscontro di un impegno del CAI rivolto ai giovani>>: siamo nel 1881ad un congresso di Palermo e l’anno successivo Vittorio Sella e  altri organizzano la  <<prima carovana scolastica>>.       

        Da allora di strada se ne è fatta molta nel 1984 viene ufficializzata la Commissione Centrale dell’Alpinismo Giovanile e nel 1988 viene approvato Il PROGETTO EDUCATIVO  che diventa il fondamento dell’alpinismo giovanile stesso,  in cui viene scritto: <<L'Alpinismo Giovanile ha lo scopo di aiutare il giovane nella propria crescita umana, proponendogli l'ambiente montano per vivere con gioia esperienze di formazione>> e in cui si conferma che è il Giovane è il  vero protagonista.       

          All’interno del CAI ogni anno l’alpinismo giovanile a, livello nazionale e regionale organizza corsi sezionali per ragazzi, settimane estive a livello sezionale e regionale, trekking intersezionali e attività internazionali grazie alla collaborazione con l’UIAA (Unione Internazionale delle Associazioni Alpinistiche), attività regionali come l’annuale raduno e l’attendamento; ma anche attività di formazione e aggiornamento per accompagnatori regionali e nazionali, per operatori sezionali e per insegnanti.

Leggi tutto: Alpinismo Giovanile

Organico Alpinismo Giovanile

   

Istruttori Titolati

Butti Sergio AAG

Valsecchi Luigi AAG

Istruttori non titolati

Tentori Nadia

Anghileri Carla

Brighenti Gianluigi

Garbelli Rita

Losa Giancarlo

Pezzoli Zaverio

Rigamonti Enrica

Scola Roberto